Sistema musicale - Didattica Pianistica ed Educazione al Suono

Cappelli Antonietta
Il Pianoforte
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec commodo sapien et dapibus consequat.
Phasellus a sagittis massa. Suspendisse potenti. Duis non arcu venenatis, auctor ante facilisis, cursus ex.
FOLLOW
FOLLOW
Vai ai contenuti

Sistema musicale

Linguaggio musicale


Una scala è una successione ordinata di otto suoni congiunti dei quali il primo e l'ultimo sono uguali ma ad altezze diverse.


LE SCALE MODALI

Le scale modali sono sette. L'elemento caratterizzante è la posizione dei due semitoni (evidenziati di giallo).

IONICO : do-re-mi-fa-sol-la-si-do
DORICO: re-mi-fa-sol-la-si-do-re
FRIGIO: mi-fa-sol-la-si-do-re-mi
LIDIO: fa-sol-la-si-do-re-mi-fa
MISOLIDIO: sol-la-si-do-re-mi-fa-sol
EOLIO: la-si-do-re-mi-fa-sol-la
LOCRIO: si-do-re-mi-fa-sol-la-si

A ciascuno di questi modi detti autentici corrispondevano i plagali che partivano una quarta sotto rispetto alla scala di riferimento.

Queste scale si definirono dai primi secoli del Medioevo e caratterizzano il modo gregoriano che utilizzava i modi: dorico, frigio, lidio e misolidio. Nel Rinascimento si prediligevano i modi eolio e ionico e dal XVII secolo le scale modali caddero in disuso, il temperamento equabile aprì le porte alle scale tonali.



LE SCALE TONALI

I suoni della scala sono detti gradi e ognuno ha una denominazione precisa:

1° grado=tonica: E' la prima nota che da  il nome alla scala.
2° grado=sopratonica.
3° grado=mediante, caratteristica o modale: determina il modo della scala (maggiore o minore).
4° grado=sottodominante.
5° grado=dominante.
6° grado=sopradominante.
7° grado=sensibile se si trova a distanza di un semitono dalla tonica e sottotonica se si trova a distanza di un tono dalla tonica.

I gradi che determinano la tonalità  sono: la tonica, la sottodominante e la dominante. Gli accordi perfetti costruiti su questi 3 gradi contengono tutti i suoni della scala di riferimento. Queste tre note sono dette tonali.


La musica tonale è una musica organizzata attorno ad un suono centrale: la tonica.
Tutti i suoni della scala cromatica possono diventare tonica. In totale otteniamo 24 tonalità , maggiori e minori. Ad ogni scala maggiore corrisponde una scala minore, per trovarla basta scendere di un tono e mezzo.

La scala minore può essere di tre tipi:
Scala minore naturale: conserva le alterazioni della relativa maggiore.
Scala minore melodica: oltre alle alterazioni della relativa maggiore, nel moto ascendente presenta il sesto e il settimo gradi aumentati di un semitono, nel moto discendente ritornano naturali.
Scala minore armonica: oltre alle alterazioni della relativa maggiore presenta il settimo grado alterato di un semitono ascendente sia nell'andata che nel ritorno.   



SCALE MODELLO: Do maggiore - la minore.

Tutte le altre scale hanno la stessa successione di toni e di semitoni delle scale modello.
Scala Maggiore= tono,tono,semitono,tono,tono,tono,semitono.
Scala minore naturale= tono, semitono, tono,tono,semitono, tono, tono.
Scala minore melodica= (andata)tono, semitono, tono,tono, tono, tono, semitono---(ritorno)  tono, tono, semitono, tono, tono, semitono, tono.
Scala minore armonica= tono, semitono, tono, tono, semitono, 1tono e 1/2, semitono.



             SCALE CON I DIESIS                                                                                                                                                        SCALE CON I BEMOLLI
          (la successione dei diesis è: fa, do, sol, re, la, mi, si)                                                                                                      (la successione dei bemolli è: si, mi, la, re, sol, do, fa)
                                                                                                                                                     
Le scale omofone sono quelle che hanno gli stessi suoni,
frutto del temperamento equabile, vale a dire
la divisione dell'ottava in 12 semitoni uguali.






per conoscere altri elementi di teoria musicale, cliccate qui









AC
Lorem Ipsum
Dolor sit amet, 12
12345 Consectetur
(Adipiscing)
Torna ai contenuti