Come applicare i principi della tecnica di base - Didattica Pianistica ed Educazione al Suono

Cappelli Antonietta
Il Pianoforte
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec commodo sapien et dapibus consequat.
Phasellus a sagittis massa. Suspendisse potenti. Duis non arcu venenatis, auctor ante facilisis, cursus ex.
FOLLOW
FOLLOW
Vai ai contenuti

Come applicare i principi della tecnica di base

Didattica

Elena Fabianovna Gnesina (molto spesso si trova scritto "Gnessina" ) #1874 -1967# è stata una compositrice e didatta russa di pianoforte, sorella del compositore Mikhail Gnesin e figlia d'arte: sua madre era una bravissima cantante e pianista.
Nel 1895 fondò, con le sue sorelle Evgenia e Maria, una scuola di musica privata, a Mosca, che divenne nel 1926 il "Gnesin State Musical College" (ancora oggi esistente) . Tra i suoi studenti ricordiamo Lev Oborine e il compositore Aram Khachaturian . Tra gli insegnanti della scuola ricordiamo Mikhail Gnesin (il fratello di Elena) e Alexander Gretchaninov.
Gnesina ricevette numerosi riconoscimenti statali, tra cui due ordini di Lenin , e il riconoscimento come artista onorario della RSFSR (1935). Morì a Mosca nel 1967 e fu sepolta nel cimitero di Novodevichy .


L'ABC del Pianoforte è un'opera dedicata alla didattica di base, formidabile!
Consiglio il suo utilizzo e nel video che segue, cerco di farvi vedere come lavorare (Scusate se non rende come dal vivo... bisognerebbe spiegare passo per passo) .
Attacco al tasto e cura del suono sono elementi fondamentali per ottenere risultati. Mai stancarsi di ricercare un suono bello e rotondo oppure vivace e limpido: capire i movimenti da applicare utilizzando l'anatomia. Non usate solo le dita ma partite dalla spalla: mettete in moto una serie di leve che vi permettono di ottenere un suono unico e ricco di sfumature.
Abituare il principiante ad ascoltarsi e ricercare "la voce" del suono, darà risultati formidabili. I bambini lo fanno e, guidati, lo prendono come gioco.

REGOLA: è compito dell'insegnante motivare l'allievo allo studio e guidarlo. L'amore per la pratica lo trasmettiamo noi didatti. BUON LAVORO.

L'ABC del pianoforte di E. Gnesina

Nessun commento
AC
Lorem Ipsum
Dolor sit amet, 12
12345 Consectetur
(Adipiscing)
Torna ai contenuti